Giocatori di poker

Sebbene sia una disciplina abbastanza giovane, il Poker Texas Hold’em è ormai uno sport che ha preso piede sotto ogni punto di vista. E se da un lato viene praticato da una moltitudine crescente di appassionati, dall’altro possiamo anche dire che esistono dei giocatori di poker italiani che ai tavoli verdi si sono fatti davvero conoscere per abilità e voglia di vincere. Pertanto, in questa sezione riportiamo alcuni dei player che negli ultimi periodi hanno ottenuto i maggiori successi, raggiungendo fama e notorietà a livello internazionale. Ed eccovi, allora, i nomi che abbiamo scelto per voi.

I giocatori di poker – la nostra lista

Dunque, fra i giocatori italiani che in questo momento si sono dimostrati più attivi, non poteva di certo mancare il pirata Max Pescatori e tanti altri player come Luca Pagano, Dario Minieri, Filippo Candio, Dario Alioto, Alessio Isaia e Salvatore Bonavena che durante quest’ultimo periodo si sono fatti davvero rispettare a livello internazionale. Certo, ognuno di loro ha le sue caratteristiche ed un suo modo di approcciarsi al tavolo verde. Per esempio Dario Minieri è conosciuto per il suo gioco aggressivo, mentre Luca Pagano per essere un player molto ragionato, ma ognuno di loro ha delle caratteristiche ben precise.

Max Pescatori

Conosciuto con il soprannome di “Pirata”, perché nei tornei di poker si presenta sempre con una bandana con il simbolo tricolore, Max Pescatori è sicuramente uno dei giocatori di poker italiani più amati all’estero. A questo ha sicuramente contribuito la vittoria di ben due braccialetti WSOP e il numero strepitoso di tornei in cui è arrivato “in the money”. Max Pescatori, infatti, è andato a premio ben 145 volte, un primato che fa di lui sicuramente uno dei giocatori di poker più rappresentativi in Italia e all’estero e che le consacra come una delle stelle del Poker Texas Hold’em.

Dario Minieri

Dopo Max Pescatori, altro giocatore di indiscussa fama è sicuramente Dario Minieri, giovane player conosciuto per il suo gioco aggressivo che in un torneo lascia sempre il segno anche se viene eliminato durante le prime giornate. Volete sapere la sua storia? Al contrario di quello che i più potrebbero pensare Dario Minieri prima di avvicinarsi al poker online e al poker live era un abilissimo giocatore di “Magic – The Gathering”. Poi durante un torneo un amico gli fa conoscere il poker online e da lì è nata subito la passione che porta Dario Minieri ad affermarsi e a vincere un braccialetto WSOP.

Filippo Candio

Anche Filippo Candio fa parte di quei giocatori di poker che al tavolo verde hanno dimostrato di farsi rispettare davvero. E infatti, Filippo Candio, giovanissimo come Dario Minieri, è entrato nella storia del Poker Texas Hold’em italiano per essere stato il primo giocatore azzurro a raggiungere il Tavolo finale del WSOP Main Event. Un traguardo che lo ha reso famoso e che ha fatto di lui uno dei giocatori italiani più apprezzati di sempre. Del resto non è da tutti riuscire a classificarsi come November Nine e raggiungere il sesto posto nel torneo più prestigioso al mondo, ma per Filippo Candio niente è impossibile.

Luca Pagano

Luca Pagano è sicuramente uno dei giocatori di poker noti al grande pubblico soprattutto per rendimento e continuità di risultati. La serie positiva di Luca Pagano agli EPT ha, infatti, stupito il mondo intero e lo ha reso uno dei player più quotati a livello europeo e mondiale. Certo, fino a poco tempo fa Luca Pagano poteva vantare soltanto una lunga serie di piazzamenti e non una vittoria prestigiosa, ma i risultati arrivano quasi sempre quando meno te lo aspetti. E lo scorso anno Luca Pagano riusciva ad ottenere una strepitosa vittoria all’IPT Sanremo, prestazione che lo ha consacrato come uno dei giocatori italiani più forti.

Dario Alioto

In questa rassegna dedicata ai migliori giocatori di poker italiani non poteva mancare anche Dario Alioto, player di indubbia fama che come Dario Minieri e Max Pescatori è riuscito ad ottenere una vittoria alle WSOP ottenendo un braccialetto. Pur essendo un ottimo giocatore di Poker Texas Hold’em, infatti, Dario Alioto è uno dei migliori giocatori europei nella disciplina Omaha, che gli ha conferito notevoli successi alle WSOP e in tanti altri tornei di livello internazionale. E non ci sembra un caso che Dario Alioto lo scorso maggio 2011 abbia vinto il titolo di miglior giocatore dell’anno nella categoria Omaha.

Alessio Isaia

Dopo avervi parlato dei successi di Luca Pagano, Max Pescatori, Filippo Candio, Dario Alioto e Dario Minieri nella nostra lista non poteva mancare un giocatore come Alessio Isaia. Insieme ad Edoardo Alescio Alessio Isaia è, infatti, l’unico italiano ad aver vinto un titolo del World Poker Tour (WPT), precisamente al Main Event del Casino di Venezia. Oltre a questo torneo Alessio Isaia vanta 10 piazzamenti a premio alle WSOP e altri 6 nel circuito EPT. Davvero niente male per il nostro Alssio Isaia, un altro giocatore di poker che non poteva assolutamente mancare nella nostra lista.

Salvatore Bonavena

E dopo Alessio Isaia, concludiamo la nostra classifica dei migliori giocatori di poker italiani con Salvatore Bonavena. Salvatore Bonavena ha, infatti, il merito di essere l’unico player azzurro ad aver trionfato all’EPT, ottenendo, fra le altre cose, una serie di ottimi piazzamenti. Il maggior risultato di Salvatore Bonavena resta comunque il primo posto all’EPT di Praga dove riuscì ad ottenere una prima moneta di oltre 700 mila euro. Oltre a questo importante torneo Salvatore Bonavena è stato il vincitore di una tappa IPT a Venezia, risultato che fa di lui uno dei migliori giocatori italiani del momento.

PokerRoomItaliane.it Copyright © 2012